Ricette

Tartellette con veg-ricotta alle erbe

Ingredienti

Realizzato con

Per le tartellette:
100 g farina semi-integrale tipo 2
30 g olio EVO
30 g acqua
½ cucchiaino di sale

Per la veg-ricotta:
1 l Bio Soia Drink al Naturale
5 cucchiaio di aceto di mele
(sostituibile con succo di limone)
1 mazzetto di erbe aromatiche fresche: timo, maggiorana, erba cipollina, aneto, finocchietto, prezzemolo
2 cucchiai di lievito alimentare
sale e pepe q.b.

Preparazione

Preparate la veg-ricotta dosando l’aceto in una tazzina. Versate BioSoyaDrink Natural in una casseruola capiente e mescolando ogni tanto portatelo al massimo bollore, quindi spegnete il fuoco e versate subito l’aceto tutto in una volta dando una rapida mescolata. Coprite e lasciate cagliare qualche minuto fino a vedere i fiocchi bianchi ben separati dal siero trasparente. Versate la cagliata su uno scolapasta o un colino grande coperto da un canovaccio pulito e passate brevemente sotto un delicato getto d’acqua corrente tiepida per sciacquare via il residuo di aceto. Fatela scolare sul canovaccio fino a quando diventa piuttosto solida, ma comunque morbida. Insaporite con il lievito alimentare, le erbe tritate, sale e pepe.
2.Preparate la brisé mescolando in una ciotola la farina col sale, versate l’olio e iniziate ad impastare con le mani, poi l’acqua continuando ad impastare fino ad ottenere un impasto morbido e omogeneo. Stendetelo piuttosto sottile con un mattarello e con un coppapasta ricavatene 5 dischi. Capovolgete dei pirottini di alluminio per muffin e spennellateli leggermente d’olio, posizionate sopra i pirottini capovolti i dischi di brisè facendoli aderire bene anche ai bordi. Bucherellate la parte superiore con una forchetta e infornate a 180 gradi per una ventina di minuti. Se vi avanza della pasta potete ricavarne delle decorazioni con delle piccole formine per biscotti.
Staccate delicatamente i cestini dai pirottini e quando saranno completamente freddi farciteli con la veg-ricotta aiutandovi con una sac à poche. Decorate a piacere.