Ricette

Ravioli con funghi porcini

Ingredienti

Realizzato con

Ricetta:
(per quattro persone)
500 g di patate bollite
150 g di farina tipo 1
50 g di amido di mais
100 g erbette già cotte
20 g di porcini secchi
sale e olio q.b.

Per la farcitura:
500 g Bio Soya Drink Natural
125 g Bio Oats Cuisine
200 g di porcini frschi
2 cucchiaini di aceto di mele
70 g di amido di mais
olio extravergine di oliva
prezzemolo
scorza di limone
curcuma
sale e pepe

Preparazione

Passare le patate con lo schiacciapatate e distribuirle sul piano di lavoro.
Frullare la farina e l’amido con i funghi secchi e unirli alle patate insieme alle erbette tritate, l’olio e il sale. Impastare fino ad ottenere un composto uniforme e lasciar riposare qualche minuto coperto con la pellicola.

Pulire leggermente i porcini con un panno umido, affettarli in piccoli cubetti e saltarli in padella a fuoco alto con un filo d’olio. Sfumare con l’aceto di mele e lasciar raffreddare. Unire la bevanda di soia in un pentolino insieme all’amido di mais, una parte dei funghi, l’olio, il sale, la noce moscata, la scorza del limone grattugiata e la curcuma. Frullare pochi secondi con il mixer ad immersione e cuocere per una decina di minuti fino ad ottenere una besciamella molto soda. Aggiungere ancora un pò di funghi e il prezzemolo. Infarinare leggermente l’impasto degli gnocchi e tirarlo con un matterello fino ad uno spessore di mezzo centrimento. Coppare dei cerchi, farcirli con il ripieno utilizzando un sac à poche o un cucchiaio e chiuderli a mezzaluna, sigillandoli bene con la punta delle dita.
Cuocerli in abbondante acqua salata fino a che non affiorano in superficie.
Mantecarli in padella con un filo d’olio, la panna d’avena e i fungi rimanenti. Aggiustare di sale e pepe e servire.